I favolosi ’60

favolosi

a cura dell'associazione culturale Nonsolonote

con Elisabetta Pegorer, Adriana Genovese, Ilaria Barlese, Luisa Gottardo, Monica Rostellato

regia di Ilaria Barlese

tecnico audio-luci Dario Dreosti

Siamo negli anni ‘60: il boom economico, la tecnologia che ci fa conoscere la tv e la radio, la cambiale che diventa di moda per pagare il frigidaire a rate. Questi i simboli di una società in piena epoca di rivoluzione: l’occupazione “in rosa” diventa una realtà sempre più forte e chiara. Protagoniste sono loro, donne comuni, che sognano di assomigliare alle loro icone di stile, di fare carriera, di avere quel tanto agognato ruolo nella società che fin ora le aveva relegate solo a quello di madre.
Nel salotto di casa Marosi quattro amiche si riuniscono a chiacchierare e spettegolare in compagnia, come parte di un’unica famiglia. Sono donne molto diverse tra loro: c’è la casalinga alle prese con la figlioletta quindicenne che la fa disperare, la modaiola un po’ svampita, la donna in carriera, la sofisticata snob… ognuna di loro rispecchia una parte di quella società in continuo rinnovamento.
Davanti ad una tazza di tè si svilupperanno dialoghi e gag, in un crescendo di rivelazioni, fraintendimenti e risate; anche gli argomenti più seri (divorzio, indipendenza sessuale) verranno stemperati in virtù del fine ultimo della messa in scena: far divertire il pubblico prendendo un po’ in giro gli stereotipi di quel tempo.
Ci saranno momenti esilaranti che vi faranno divertire e perdere tra la magia delle canzoni di quegli anni, in un vero e proprio revival. Tra bigodini, lezioni improvvisate di bon-ton e immersioni nei ricordi di una gioventù spensierata, queste quattro giovani donne vi riporteranno indietro nel tempo, in un viaggio nel profondo dei favolosi anni ’60.
Che dire… ne vedrete delle belle!

PRENOTAZIONE telefonica ai numeri 340 5570051 (10:00 – 12:30) e 335 6330079 (16:00 – 18:30)

Lo spettacolo fa parte della rassegna Teatrando a Venezia 2019, un’iniziativa ospitata dal Teatro a l’Avogaria. Per questo motivo, per assistere allo spettacolo non è necessario diventare soci dell’associazione Teatro a l’Avogaria.

Al Teatro a l'Avogaria
domenica 20 gennaio 2019, ore 16.30

Categorie: Spettacoli