Stefano Pagin

Docente di Recitazione

Si diploma presso il Teatro a l’Avogaria di Venezia nel 1986. Lavora come attore con Lindsay Kemp, il Gruppo della Rocca di Torino e il Teatro Stabile del Veneto.  Dopo l’incontro con il regista Giorgio Marini  ne diventa assistente. Dal 2000 si occupa esclusivamente di regia firmando i seguenti spettacoli:2011 Casello11Teatro, Comune di Venezia, Indigena Teatro, Teatro Stabile del Veneto.
Parlami ancora dall’opera poetica di Andrea Zanzotto.

2011 Indigena Teatro.
Orlando-Orlando da Virginia Woolf.
Premio Off# 2011 Teatro Stabile del Veneto.
Premio Argot Off 2012.

2011 Accademia Teatrale Veneta.
Miracolo a Roma da La santa di Gabriel Garcìa Marquez.

2010 Casello 11 Teatro, Echidna, Paesaggio con Uomini.
I dialoghi di Federico Ruysch e delle sue mummie di Giacomo Leopardi.

2009 Compagnia TrePunti.
Il cappotto di Nicolaj Gogol’.
Premio Sem Benelli 2010.

2009 Vortice, Teatro Stabile del Veneto, La Biennale di Venezia.
Orlando di Virginia Woolf.

2009 Teatro Stabile del Veneto, Teatri S.P.A.
La base de tuto di Giacinto Gallina.

2006 Compagnia I Fratellini, Gruppodacapo, Biennale di Venezia.
La buona madre di Carlo Goldoni.
Candidato ai premi E.T.I.-Gli Olimpici edizione 2007 nella categoria miglior spettacolo di innovazione.

2006 Josephine Cre(A)zioni di Venezia.
Indigena di Antonella Saccarola.

2005 Compagnia Questa Nave
La distruzione di Kreshev di Isaac B. Singer.

2005 Compagnia I Fratellini, Gruppodacapo.
La venexiana di anonimo.

2002 Teatro a l’Avogaria di Venezia.
Le massere di Carlo Goldoni.

2000 Compagnia Pantakin da Venezia.
La cameriera brillante di Carlo Goldoni.

2000 Teatro a l’Avogaria di Venezia, Comunità Ebraica di Venezia.
La signora e il venditore ambulante di Shay ‘Agnon
Il prodigio di Isaac B. Singer.

2000 Teatro a l’Avogaria di Venezia.
Mamole e buli di Giovanni Poli.

 

Categorie: Docenti