Festival internazionale di poesia erotica “Baffo – Zancopè”

PoesiaEroticaBaffo

La 28.esima edizione del Festival Internazionale di Poesia Erotica “Baffo – Zancopè” è organizzata dalla Compagnia de Calza “I Antichi”.

Da ventotto anni il Festival, vietato ai minori, è ideato e organizzato in piena e totale autonomia dalla Compagnia de Calza «I Antichi». È intitolato alla memoria del sommo poeta licenzioso del Settecento Zorzi Alvise Baffo, e a quella del fondatore della Compagnia de Calza Paolo Emanuele Zancopè, che vissero e operarono entrambi in campo San Maurizio dove la Compagnia ha la sua sede storica.
È aperto a tutti coloro, poeti celebrati e sconosciuti, che tengono le loro composizioni erotiche nascoste nei cassetti, senza distinzione di età, di sesso, di nazionalità e di religione. Le iscrizioni sono aperte fino a Giovedì Grasso (www.iantichi.org).

Nell’evento prevista la partecipazione straordinaria delle Grisettone, gruppo femminile di cabaret veneziano anti-burlesque ideato e diretto da Federica Zagatti Wolf-Ferrari.

Al termine del Festival, realizzato in collaborazione con la storica Accademia degli Acquavitai e con la casa editrice «I Antichi Editori», e sponsorizzato da Bottega Maestri Vignaioli e Distillatori produttori della celebre grappa Alexander, la giuria della Compagnia de Calza decreterà, a proprio insindacabile giudizio, i vincitori, ai quali verranno assegnati i premi messi a disposizione dalla Compagnia e dalla Bottega spa.

Introduce la serata lo spirito redivivo di Zorzi Alvise Baffo; conduce l’inarrivabile Prior Grando de «I Antichi» Colo de Fero. Intermezzi anti-burlesque de Le Grisettone (Maria Cristina Cataldo, Luisella Battagliarin, Lucia Santi, Federica Zagatti Wolf-Ferrari). La Direzione artistica affidata a Roberto Bianchin e la regia di Luca Colferai.

Spettacolo riservato esclusivamente a un pubblico adulto

PRENOTAZIONI
email: info@iantichi.org
telefono: 3471513780

Al Teatro a l'Avogaria
sabato 22 febbraio 2020, ore 21.00

Categorie: Spettacoli