godot

Aspettando Godot

venerdì 24 e sabato 25 giugno 2016, ore 21.00
domenica 26 giugno 2016, ore 19.00

La stagione del Teatro a l’Avogaria chiude con un grande classico del Novecento: “Aspettando Godot”, una produzione di Indiana Teatro in collaborazione con Teatro dell’Orso in Peata. La famosa opera di Beckett, caposaldo del teatro dell’assurdo è messa in scena da quattro giovanissimi attori, poco più che ventenni, Marco Mavaracchio, Luca Nezzo, Nicolò Rossi, Alessandro…

workshop

Workshop intensivo di recitazione

dal 18 al 30 luglio 2016, ore

Dopo il grande successo dei saggi finali del Laboratorio di Recitazione della Scuola “Giovanni Poli”, il Teatro a l’Avogaria è lieto di proporre nel mese di luglio un workshop intensivo di recitazione. Il corso è rivolto a tutti coloro che vogliano approcciarsi all’arte della recitazione e a coloro che abbiano già maturato alcune esperienze sceniche…

una_storia_2016

Una storia infinita

sabato 11 giugno, ore 21.00
domenica 12 giugno, ore 18.00

Un monito contro ogni forma di repressione della libertà. È questo il messaggio che sottende “Una storia infinita”, la performance artistica prodotta e diretta dal regista egiziano Saad Alaa Eldin Mohammed Osman, in arte “Wael Habib”. Il tema centrale dell’ opera è affrontato in tre scene. La prima, intitolata “il cimitero”, rappresenta la genesi dello…

Fabbri

Il timido Anticristo

martedì 7 giugno 2016, ore 21.00

L’autore satirico Daniele Fabbri affronta con libertà e spregiudicatezza “il clero che è in noi”, partendo dalla sua personale storia familiare e ricavandone il seme dell’universalità per entrare nell’analisi della vita di tutti, proseguendo la tortuosa ricerca del bene, ma illuminando la via con una luce ben poco spirituale. Parlare di religione, come dice l’autore,…

due

Due

mercoledì 1 giugno 2016, ore 21.00
giovedì 2 giugno 2016, ore 18.00

Con una parola molto abusata oggi e che forse non sarebbe piaciuta a Singer, potremmo definire “Due” come un racconto gender. Siamo, probabilmente, all’inizio del secolo scorso in uno shtetl di ebrei chassidim della campagna polacca. Il padre e la madre di Zissel, il nostro protagonista, dopo una lunga attesa, avrebbero voluto una figlia, “ma…

wanninger

Lo strano caso del rilegatore Wanninger

sabato 28 maggio 2016, ore 21.00
domenica 29 maggio 2016, ore 19.00

L’odissea del rilegatore Wanninger sballottato da un ufficio all’altro della ditta alla quale deve consegnare il suo lavoro e cioè dodici preziosi volumi sulla storia della Meisel&Co. Quella che nell’originale era la terribile burocrazia prussiana capace di fagocitare nelle sue maglie un povero rilegatore fino ad annientarlo, nella messa in scena si trasforma nel quotidiano…