Velia Lalli: Lasciate che i pargoli vengano a me

copertina2-606x280

SPETTACOLO RISERVATO A UN PUBBLICO ADULTO

Una comicità trasgressiva e senza censure, dove si ride di gusto su temi scottanti e delicati mettendo da parte il politicamente corretto. La stand up comedy, ritenuta dai più scomoda e dissacrante, riservata rigorosamente ad un pubblico adulto, ritorna al Teatro a l’Avogaria con una rassegna a cura di Nicolò Falcone e Maddalena Pugliese. In questa rassegna "autunno 2017" sono quattro gli appuntamenti con i comici di punta nel panorama nazionale.

Il 18 novembre, ore 21.00, va in scena “Lasciate che i pargoli vengano a me” di Velia Lalli. La “bad girl” della comicità italiana, protagonista di #Sbandati su Rai 2 e di Stand up comedy su Comedy Central, posa il suo sguardo inclemente sui ruoli sociali contemporanei. Ancora una volta nessuno sarà al riparo dalla sua satira sferzante e impietosa: al centro della narrazione la sorpresa di non essere più una ragazza, ma una donna. Uno sguardo acuto su come sia difficile dare una definizione a questo ruolo, specialmente se non si è seguito il percorso canonico: matrimonio, famiglia, figli. Lo spettacolo è la demolizione dei fantasmi del passato, una zavorra di cui ci si può liberare solo ridendo. È la decostruzione dei ruoli imposti, in cui ci troviamo nelle diverse età della vita.

Al Teatro a l'Avogaria
sabato 18 novembre 2017, ore 21.00

Prenotazioni
041.0991967 | 335.372889
prenotazioni@teatro-avogaria.it

Le iniziative organizzate dall'Associazione Culturale Teatro a l'Avogaria sono riservate ai soci. È possibile ritirare il modulo d'iscrizione presso la sede del Teatro, oppure lo si può scaricare e stampare da questo link: https://goo.gl/V3HZ1v. Il modulo può essere consegnato (compilato e firmato) presso la stessa sede negli orari d'apertura. La quota associativa per l'anno 2017 è di 20,00€.

Categorie: In evidenza, Prossimamente, Spettacoli